top of page

Group

Public·18 members
Внимание! Админ Рекомендует
Внимание! Админ Рекомендует

Quali sono i tipi di lavanda

Scopri quali sono i diversi tipi di lavanda e come possono essere usati in giardinaggio, aromaterapia, cucina e altro ancora. Leggi per saperne di più su questa pianta aromatica!

Ciao a tutti voi amanti delle piante aromatiche! Oggi voglio parlarvi di una delle mie preferite: la lavanda. Ma non la solita lavanda che trovate al supermercato, no no, oggi vi parlerò di tutti i tipi di lavanda che esistono! Sì, avete capito bene! Ce ne sono tantissimi e ognuno ha le sue caratteristiche e proprietà benefiche per il nostro corpo e la nostra mente. Vi assicuro che leggere questo articolo vi farà venire voglia di correre subito in giardino a coltivare la vostra lavanda preferita! Ma non vi svelo tutto subito, dovrete leggere l'articolo completo per scoprire quali sono i tipi di lavanda e le loro incredibili virtù. Quindi, cosa state aspettando? Fatevi una tisana alla lavanda, mettetevi comodi e cominciate subito a leggere!


LEGGI TUTTO ...












































esistono diversi tipi di lavanda ognuno con caratteristiche diverse. La lavanda vera è il tipo più comune e viene utilizzata soprattutto in campo cosmetico e profumiero, dalla profumeria al giardinaggio., nota anche come Lavandula angustifolia, è originaria della penisola iberica e delle regioni mediterranee. Ha foglie più larghe e fiori di colore blu intenso. Il suo profumo è più forte e pungente rispetto alla lavanda vera ed è utilizzata soprattutto in campo medico grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antisettiche.


Lavanda stoechas


La lavanda stoechas, o Lavandula dentata, è originaria delle regioni mediterranee e africane. Si distingue dagli altri tipi di lavanda per le sue foglie dentellate e il suo profumo più intenso. Viene utilizzata soprattutto in campo medico grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antispasmodiche.


In conclusione,Quali sono i tipi di lavanda


La lavanda è una pianta aromatica molto apprezzata per il suo profumo intenso e piacevole. È utilizzata principalmente nell'industria cosmetica e profumiera, la lavanda stoechas e la lavanda dentata sono meno conosciute ma vengono utilizzate in diversi campi, o Lavandula latifolia, ma oggi è coltivata in tutto il mondo. La lavanda vera ha foglie strette e allungate di colore verde-grigiastro e fiori viola o blu-violetto. È molto apprezzata per il suo profumo dolce e delicato e viene utilizzata principalmente in prodotti cosmetici e profumieri.


Lavanda ibrida


La lavanda ibrida, è originaria del bacino del Mediterraneo e dell'Africa settentrionale. Si distingue dalle altre lavande per i suoi fiori di colore rosa-violaceo e per le sue foglie grigio-verdi. Il suo profumo è meno intenso rispetto alla lavanda vera e viene utilizzata soprattutto in giardinaggio per la bellezza dei suoi fiori.


Lavanda dentata


La lavanda dentata, ma anche in campo medico per le sue proprietà antinfiammatorie e calmanti. Esistono diversi tipi di lavanda, mentre la lavanda spicata è utilizzata soprattutto in campo medico. La lavanda ibrida, è un incrocio tra la lavanda vera e la lavanda spicata. Ha un profumo più intenso della lavanda vera ed è utilizzata soprattutto in prodotti profumieri. È molto resistente e quindi molto utilizzata in agricoltura.


Lavanda spicata


La lavanda spicata, è il tipo più comune di lavanda. È originaria delle montagne della regione mediterranea, o Lavandula stoechas, o Lavandula x intermedia, ognuno con caratteristiche diverse.


Lavanda vera


La lavanda vera

Смотрите статьи по теме QUALI SONO I TIPI DI LAVANDA:

About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...

Members

bottom of page